1/7 foto

Scegliere il letto giusto.

Come scegliere il letto giusto per i tuoi spazi

Scegliere il letto matrimoniale

Il letto matrimoniale è il principe della camera da letto, la componente più importante, dalla sua scelta dipenderà il carattere di tutta la stanza.

Il mercato è molto articolato e propone modelli di ogni tipo. Per aiutarti nella giungla delle offerte trovi di seguito alcune indicazioni pratiche per trovare il letto matrimoniale giusto per te.

La prima cosa da considerare nell’acquisto di un nuovo letto sono le misure della tua camera e quindi la collocazione di porte e finestre, la posizione delle prese elettriche e degli armadi.

Ti sembrerà una banalità ma in funzione degli spazi abitativi di oggi sempre più ridotti non sono elementi da sottovalutare per evitare spiacevoli sorprese.

Se la stanza da letto è ampia puoi non porti particolari limitazioni nella scelta fermo restando quanto appena detto.

Se la stanza è piccola è necessario ottimizzare gli spazi al meglio: servono almeno 80 cm di spazio libero intorno al letto per poterlo rifare e per aprire comodamente le ante dell’armadio (se battente), molto meglio uno con ante scorrevoli. Analizzare lo spazio significa anche capire dove e come collocare il letto. Di solito viene addossato a una parete, lontano della finestra, per non essere troppo esposti alla luce diretta, agli spifferi d’aria e ai rumori del traffico.

Le misure dei letti

La misura del letto è un aspetto importante da considerare nel momento dell’acquisto per essere certi che il letto sia adatto alla stanza e non ne comprometta l’equilibrio estetico.

Le misure standard in Italia di un letto matrimoniale sono 160x190 o 160x200 cm.

I letti alla francese sono 140 x 190 cm, più stretti dello standard e adatti principalmente a camere degli ospiti.

Esistono anche letti più larghi e lunghi come ad esempio 180×200 cm ma richiede una camera da letto più spaziosa del normale.

Ricordatevi che le misure riportate sono quelle del materasso e ad esse occorre aggiungere quelle del giroletto, della testiera e pediera (se presente). Infatti, ad esempio esistono letti in ferro battuto con giroletti molto sottili con un ingombro di solo 2/3 cm fino ad arrivare a letti imbottiti con giroletti anche di 20 cm.

Le tipologie

Un letto matrimoniale può essere realizzato in materiali diversi, anche combinati tra loro. Lo stesso materiale, inoltre, può essere impiegato nel rispetto di stili differenti.

I letti imbottiti

Molto diffusi sono inoltre i letti imbottiti, realizzati con i materiali più disparati: tessuto, pelle, microfibra ed ecopelle. Molto spesso sfoderabili permettono di essere tenuti puliti più facilmente. Questi letti sono caratterizzati da una struttura e una testiera morbide con un ampio giroletto, che può arrivare quasi a terra.
Il letto imbottito è comodo e confortevole e spesso dotato di contenitore. Infatti, l’ampio giroletto nasconde un utile vano porta oggetti. Scegli il letto con contenitore quando la casa è piccola, e guadagnerai uno spazio in più in cui riporre tutto ciò che preferisci.

Se opti per questa tipologia, il letto Victor fa al caso tuo: elegante e assertivo, grazie alla sua alta testiera con lavorazione capitonné assume immediatamente il ruolo di protagonista dell'ambiente notte.

Per chi vuole un letto imbottito dallo stile giovane e sbarazzino ti proponiamo So pop di Noctis, un letto imbottito tutto sfoderabile e altamente personalizzabile a tinta unita o bicolor. I cuscini della testata realizzati in schiumato ad iniezione, rifiniti perimetralmente dal caratteristico voulant, si muovono per adattarsi alle tue esigenze di comodità.

I letti in legno

Questi letti hanno un fascino senza tempo: non solo legno massello ma anche pino, abete e faggio vengono impiegati per la costruzione di un letto in legno in stile classico. Intramontabile e sempre molto elegante, il legno è un materiale molto versatile tale da renderlo adatto a letti molto elaborati o, al contrario, molto essenziali. I letti moderni, invece sono caratterizzati da volumi geometrici e rigorosi impreziositi da essenze pregiate e lasciate nel loro stato più grezzo, essenze che esibiscono tutta la loro viva naturalità e potenza mostrando nodi e venature e una morbida rugosità al tatto. Questo raffinato minimalismo potrà essere poi personalizzato con i più svariati accessori tessili, intonati al proprio mood ed al proprio stile.

Inoltre i letti in legno si adattano a chi soffre di allergie alle vie respiratorie perché più facili da tenere puliti dalla polvere.

Una proposta per chi ama lo stile contemporaneo è Coriandolo di LeFablier, un letto di frassino disponibile in diverse finiture studiate per esaltare la venatura del legno, la naturalità della materia prima senza tuttavia distaccarsi dai colori di tendenza. La testiera imbottita è personalizzabile con rivestimenti, colori e texture uniche ed originali.
Un altro esempio è Tablet del Gruppo Tomasella, un letto in legno dalle linee semplici e sofisticate, disponibile in più varianti anche con contenitore, che si caratterizza per la testiera con una fascia verticale personalizzabile e luci integrate.

I letti in ferro battuto

Sono letti che possono avere uno stile molto semplice o molto elaborato, adattandosi a camere romantiche e decorate ma anche a stanze più minimali, se declinati in chiave contemporanea.
Vengono solitamente scelti da chi apprezza lo stile romantico e classico e vuole una camera da letto elegante e raffinata.

Un esempio è Klimt di Cosatto Letti, questo letto matrimoniale in ferro battuto è un classico che non passa mai di moda; la struttura esterna è in tubolare mentre le decorazioni interne della testata e della pediera sono realizzate in ferro piatto, saldate e levigate a mano 100 % Made in Italy. Cosatto coniuga lavorazioni artigianali ed avanzata tecnologia costruttiva, realizzando oggetti che conservano il sapore di un tempo e che garantiscono nel contempo massima robustezza e lunga durata.

Forme particolari

In commercio è possibile trovare anche letti dalle forme più particolari, perfetti per chi vuole un arredo originale anche nella camera da letto. Un esempio è Zero di Presotto, questo letto rotondo di design nasce dall'unione di due forme pure: il cerchio della base portante e il quadrato del materasso.
Zero è disponibile in tre dimensioni e in un'ampia scelta di stili e materiali, che lo rendono facilmente inseribile in qualsiasi contesto, grazie anche agli originali rivestimenti, in primis la pelle vissuta, lavorata esclusivamente a mano.
Presotto firma anche il letto Aqua, disponibile sia nella versione legno o imbottita in pelle o tecnopelle: un unico pezzo in multistrato curvato rende questo moderno letto un capolavoro di raffinatezza. Due vassoi estraibili uniti alla testiera completano la composizione per un insieme che offre funzionalità e design.
Linee curve e tese, bordi smussati, delicatezza estetica, queste le principali caratteristiche del letto Aqua che anche nella versione imbottita esprime il massimo della leggerezza e coniuga il gusto moderno col piacere tattile della pelle vissuta.

Al Centro Arredamento Negri trovi una vasta scelta di modelli e materiali, puoi toccare con mano più di 100 letti esposti per scegliere quello dei tuoi sogni con tutta la consapevolezza necessaria. Inoltre lo staff di arredatori qualificati è sempre disponibile e preparato per consigliarti nella scelta.

Vieni a trovarci.
Siamo aperti tutti i giorni.

Scopri di più https://www.centronegriarredamento.com/it/catalogo/zona-notte/

Contatti:

Centro Negri Arredamento

Aperto tutti i giorni 9 -12.30 / 15 -19.30

Domenica e festivi solo pomeriggio 15.00 -19.30

Via Emilia Parmense 2/4 Roveleto di Cadeo (PC)

0523/501511

[email protected]

Invia un messaggio