Il quadro complessivo tra tutte le categorie d’immobili in vendita in provincia di Piacenza mostra che negli ultimi 3 mesi i prezzi sono in leggera diminuzione (-1,86%) secondo un’indagine dell’Osservatorio Immobiliare. La leggera diminuzione dei prezzi evidenziata è almeno parzialmente riconoscibile nel periodo. Per quanto riguarda più nello specifico i singoli segmenti del mercato in provincia di Piacenza, è possibile osservare che la tipologia che ha registrato il maggior apprezzamento percentuale è costituita da trivani: le quotazioni mostrano un incremento di meno dell’ 1% negli ultimi 3 mesi. La tipologia che ha invece registrato il maggior deprezzamento percentuale è costituita da locali commerciali: le quotazioni hanno accusato una flessione di circa il 11% negli ultimi 3 mesi.
Nell’intera provincia sono presenti oltre 23.851 immobili in vendita e 4.091 in affitto, con un indice di circa 98 annunci per mille abitanti.
Il prezzo medio degli appartamenti in vendita è di circa il 23% inferiore alla quotazione media regionale, pari a 1.850 €/m².
Per quanto riguarda la vendita, la tipologia più scambiata è costituita da appartamenti con 15.487 annunci complessivi, seguita da case indipendenti (8.125 annunci). La tipologia più scambiata in affitto è costituita invece da appartamenti con 2.560 annunci in totale, seguita da bivani (889 annunci).
Il maggior numero di annunci immobiliari è pubblicato nel comune di Piacenza (47%), mentre il più attivo in termini relativi è il comune di Rivergaro (195 annunci per mille abitanti).
La provincia di Piacenza ha un prezzo degli appartamenti di circa 1.400 €/m² (in media in tutta la provincia), quindi circa il 59% in meno rispetto ai prezzi medi nella provincia di Savona e circa il 90% in più rispetto ai prezzi medi nella provincia di Biella, che hanno, rispettivamente, i prezzi più alti e più bassi in tutt’Italia. Il prezzo degli appartamenti è abbastanza uniforme tra i comuni della provincia e circa in metà dei casi il prezzo medio è compreso tra 1.300 €/m² e 1.500 €/m².